07/03/2007 11:03

Riceviamo e pubblichiamo le iniziative per Il Giorno del Ricordo del Comitato A.N.V.G.D. di Novara .


Il giorno 5 febbraio, nell’Aula Magna dell’Università del Piemonte Orientale, Novara (ex campo profughi) è stata inaugurata una mostra, a L’Istria, l’Italia, il Mondo. Storia di un Esodo; Istriani, Fiumani, Dalmati in Piemonte, a cura di Enrico Miletto.

Venerdì 9 febbraio presso la Prefettura di Novara, presente il Comitato Giuliano, nel salone d’Onore, alla signora Zuccon Anna, istriana, è stata conferita la medaglia ad honorem, dal Prefetto Fabio Costantini, in memoria del marito e del padre vittime delle foibe.


 



Con il Comune di Novara, si è organizzata la ricorrenza del “Giorno del Ricordo” . Sabato, 10 febbraio 2007, alle ore 10,30 nella Chiesa di San Giovanni Battista Decollato è stata  celebrata una messa  di suffragio in ricordo dei martiri delle Foibe e dei 350.000 italiani esuli da Fiume, Istria e Dalmazia.

La partecipazione è stata notevole, con la presenza del Prefetto di Novara, del Questore di Novara, dell’ assessore  del Comune di Novara, della rappresentante la Provincia di Novara, di Associazioni d’arma, di personalità civili e militari, un considerevole gruppo di Labari e Bandiere, con i Gonfaloni della Città e della Provincia di Novara.

Durante la messa la prof.ssa Nerea Pagani à letto la preghiera dell’esule di mons. Santin, poi un trombettiere à suonato il Silenzio.

Al termine della S. Messa, presso la Targa in Largo Martiri delle Foibe, al Villaggio Dalmazia in Novara , si è tenuta la cerimonia della Posa delle corone.

Hanno preso la parola, l’assessore del Comune di Novara, il Vicepresidente della Provincia di Novara, l’onorevole Gianni Mancuso, il Prefetto di Novara, per ultimo il Presidente dell’A.N.V.G.D. di Novara, al suono del Silenzio e con un minuto di raccoglimento è terminata la cerimonia.


 


Domenica 11 febbraio nel salone dell’albergo Italia abbiamo partecipato al convegno con filmato sulle Foibe, organizzato dal Vicepresidente dell’Associazione Dalmati e da A.N.

Il giorno 24 febbraio, presso il Castello Visconteo di Galliate, è stata inaugurata una mostra sull’esodo, curata da Enrico Miletto e realizzata dall’Istituto Piemontese per la storia della resistenza, al dibattito sono intervenuti in modo critico, il Presidente ANVGD di Novara Antonio Sardi, il Vicepresidente Pietro Fioretti e il Consigliere Nazionale ANVGD e Consigliere Comitato di Milano, Francesca Gambaro.

Il giorno26 febbraio presso il Dopolavoro Ferroviario di Novara è stata inaugurata una mostra,1918 1956 la tragedia del confine orientale Fascismo Foibe Esodo, a cura della Fondazione Memoria della Deportazione, dal trattato di Rapallo al trattato di Osimo relatore l’On. Anna Cardano, forse memori dell’ultimo nostro intervento, la relazione è stata alquanto veritiera, naturalmente siamo intervenuti per puntualizzare e per aggiungere dei punti alle lacune del relatore.

               

                Il Presidente del Comitato A.N.V.G.D. di Novara

                                        Antonio Sardi