24/05/2007 15:05

Dopo le favorevoli sentenze del Tribunale di Tortona ( del 4.12.2006 e del 5.02.2007 ) in data 11 Maggio u.s. il tribunale di Alessandria ha accolto il ricorso presentato da quattro Esuli accertando che gli stessi hanno il "diritto ad ottenere la maggiorazione di cui all'art.6 della Legge 140/1985 nella misura perequata alla data di presentazione della prima domanda....".
Gli Esuli che hanno vinto le cause sono stati assistiti in tutto il percorso burocratico (INPS-Tribunale) dal Comitato Provinciale di Alessandria-Tortona. Il costo che ha sostenuto il nostro Comitato è stato pari a euro zero ; il costo sostenuto da ciascun Esule è stato : impegno verbale a corrispondere all'avvocato che ha patrocinato la causa euro 30 (trenta) solo a causa vinta e solo dopo la riscossione degli arretrati dovuti dall'INPS. L'onorario dell'avvocato è stato pagato dalla parte soccombente ovvero l'INPS.
Come Comitato riteniamo di esserci comportati correttamente nei confronti dei nostri associati.
Laddove altri rappresentanti dell'A.N.V.G.D. , locali o nazionali ottenessero gli stessi positivi risultati a condizioni di miglior favore ne saremmo felici soprattutto per la soddisfazione degli Esuli ; ma se qualcuno intende far propria questa causa scaricando oneri impropri sugli Esuli o peggio ancora rischiando l'insuccesso , Vi ricordiamo che siamo disponibili a seguire la problematica in oggetto a livello nazionale.

Tortona , 23 Maggio 2007

Il Segretario Provinciale del Comitato A.N.V.G.D.
                     Alessandria-Tortona

                         Michele Ventura