03/12/2007 19:12

Abbiamo ricevuto molti giudizi negativi dai nostri associati riguardo alla mancata emissione del francobollo delle Poste Italiane celebrativo di Fiume , alla quale anche noi ci associamo constatando una gravissima ingerenza negli affari interni nei confronti di uno stato che dovrebbe essere sovrano ma che , di fatto , non è in grado nemmeno di garantire la regolare emissione di un francobollo , altri invece ci hanno manifestato il loro disappunto nei confronti di questa situazione inviandoci qualche bozzetto da usare come “suggerimento” sia per le Poste Italiane che per le Poste Croate.

Pertanto da oggi fino al 10 Dicembre , data nella quale le Poste Italiane emetteranno il francobollo celebrativo su Fiume , abbiamo deciso di pubblicare alcune creazioni satiriche , ironiche e provocatorie inviateci da alcuni nostri lettori e simpatizzanti , sempre che i più il francobollo non lo abbiano già acquistato su E Bay , sempre che qualche stato non abbia , anche questa volta , qualcosa da ridire e la data dell'emissione slitti ulteriormente.


 



Il creatore di questi tre francobolli tarocchi ci ha scritto come commento alle sue immagini " ...io me lo ricordo che Tudjman ne ha sparate di grosse chiamando perfino il mare adriatico "Croato" , alimentando il mito della "Grande Croazia" con una sanguinosa guerra contro la Serbia e vaneggiando e vagheggiando sul mito di Tito , e non posso nemmeno dimenticare che a pochi chilometri dai nostri confini raccontano che Marco Polo era croato ......  ma oggi le voglio sparare grosse anche io prendendoli un po in giro , ché un po di satira non ha mai fatto male a nessuno ...."