06/11/2008 16:11


Pubblichiamo alcune fotografie del 2 Novembre 2008 scattate in occasione delle Celebrazioni dei Defunti al Monumento che ricorda gli Istriani i Fiumani i Dalmati uccisi , precipitati nelle foibe , sepolti nei boschi , annegati nel mare , deportati e fatti morire di stenti e percosse nei campi di concentramento jugoslavi e non ultimi morti di crepacuore nei 109 campi profughi in cui siamo stati ricoverati per lunghi anni.

Come si può notare le autorità cittadine , civili e religiose che rendono omaggio e pongono corone di fiori fanno da corollario istituzionale alle centinaia di cittadine e di esuli che spontaneamente quotidianamente ricoprono il nostro monumento con fiori e lumini.

Dopo oltre 60 anni siamo orgogliosi del rispetto che ci viene mostrato e della sensibilità dimostrata verso le nostre vicende , quella pietra d'Istria attorniata da centinaia di esuli e da centinaia di cittadini torinesi ci permette di essere un simbolo tangibile e incancellabile del nostro pensiero e desiderio fisso , quello di tornare a casa.

Il Comitato A.N.V.G.D. di Torino

La Galleria Fotografica