12/02/2011 15:02


Il Comitato dell' A.N.V.G.D. di Torino preso atto della solidarietà e della vicinanza delle istituzioni regionali provinciali e cittadine , confortato dalle decine di atti di solidarietà dei cittadini di Torino e della provincia , dalla cittadinanza dell'intero piemonte che ci ha inviato in queste ore decine di messaggi di toccante solidarietà , ricevute decine di telefonate da parte dei nostri fratelli esuli che la diaspora ha sparso su tutto il territorio italiano , stigmatizza ancora l'accaduto della notte del 10 Febbraio alla lapide del Villaggio Giuliano Dalmata di Torino e mette in guardia la cittadinanza , le associazioni , i partiti politici e le istituzioni sull'accaduto , segnalando che l'appuntamento UFFICIALE del Giorno del Ricordo presso la lapide di Corso Cincinnato angolo Via Pirano é il 18 Febbraio alle ore 11:00 , che lo stesso Comitato ANVGD ha concordato come da prassi consolidata con Prefettura , Regione , Provincia , Comune e Circoscrizione 5 , come risulta dal programma ufficiale delle celebrazioni del Giorno del Ricordo, e che ogni altra manifestazione , organizzata o spontanea che sia , non vede l'ANVGD stessa ne come promotrice ne come partecipante , a maggior ragione in momenti delicati come questi , dove qualche teppista facinoroso vuole portare nel nostro Villaggio antagonismi , violenze e colorazioni politiche che non ci appartengono e che non ci sono mai appartenuti.

Il Comitato dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia di Torino