19/02/2012 00:02

In occasione della Giornata del Ricordo, l'associazione "Ra Carsèra" di Sale in collaborazione con l'ANVGD comitato di Tortona, hanno ricordato l'esodo degli Italiani dall'Istria, Dalmazia e Colonie d'Africa dopo la fine della seconda guerra mondiale. Un buon numero di persone e soprattutto, un nutrito gruppo di ragazzi della scuola media "R. Sineo" si sono ritrovati nella sala consiliare del municipio. presenti il Sindaco l'Assessore alla cultura, il professor Baldi che ha promosso l'iniziativa. La relatrice professoressa M.G. Milani coadiuvata dal salese L. Pagella, ha tenuto viva l'attenzione dei presenti per quasi due ore, proponendo e commentando una serie di immagini che ripercorrevano le tappe degli esuli.
A conclusione del pomeriggio, un breve intervento del segretario dell'associazione Benito Susigan che come altri fra gli intervenuti, nella caserma "Passalacqua" di Tortona trascorse gli anni della sua fanciullezza. Come degna cornice dell'incontro, i profughi Tortonesi hanno allestito una mostra fotografica e documentaria rimasta aperta per tutta la settimana, isitata da numerosi salesi e soprattutto dalle scolaresche.

Nel Giorno del Ricordo, l'Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia Comitato di Tortona in collaborazione con il Comune, nell'ambito di Teatro Giovani e Ragazzi, ha organizzato al Teatro Civico lunedì 6 febbraio lo spettacolo della Coltelleria Einstein " Naufraghi nella tempesta della pace. Storia e memoria dei profughi di Venezia Giulia e Dalmazia" gli studenti hanno pure conosciuto testimonianze dirette di ex profughi giunti a Tortona alla fine della guerra e ospitati all' ex Caserma Passalacqua, dopo aver lasciato la loro terra d'origine, la casa e i loro beni per sempre.

Venerdì 10 febbraio alle ore 15, presso la Sala Romita del palazzo Comunale di Tortona (ex Caserma Passalacqua e campo profughi), si è svolta la celebrazione del "Giorno del Ricordo", alla presenza del Sindaco Massimo Berutti, il Vice Sindaco e l'Assessore alla Pubblica Istruzione. Nel corso della cerimonia è stato proiettato il video "Esodo" seguito da un ampio dibattito tra gli intervenuti. Precedentemente era stata deposta una corona d'alloro nel cortile del municipio, dedicato proprio agli esuli Istriani Giuliani e Dalmati.

            Cogo Giancarlo
Consigliere dell' ANVGD di Tortona