19/05/2015 09:05

Cari Associati , simpatizzanti e lettori ; dopo 25 anni da dirigente A.N.V.G.D , nazionale e  provinciale , per me è giunto il tempo di staccare la spina. Dal 1990 anno nel quale si è rifondato il Comitato  A.N.V.G.D. Di Torino , e ne ho assunto la Presidenza , abbiamo fatto assieme un lungo cammino , a volte ampiamente condiviso , altre con qualche critica , da cui ho cercato di trarre spunto per migliorarmi e dare un servizio più largo e completo a tutti. Sono soddisfatto e orgoglioso di quanto ho fatto , anche se avrei voluto fare di più , ma non c'era solo la mia volontà. Il merito di quanto realizzato va condiviso con  i tanti consiglieri  del Comitato che con me hanno collaborato , con chi mi ha sostenuto e mi è stato sempre al fianco e soprattutto con voi che mi avete fatto comprendere il valore di essere e di sentirci , ancora e sempre , ISTRIANI , FIUMANI o DALMATI  ma sopra ogni cosa ITALIANI.

Ora è arrivato il tempo di porre definitivamente fine a ogni mio impegno nell'Associazione , per stanchezza ed esaurimento della carica di entusiasmo che sin qui mi ha sostenuto e per poter dedicare più tempo alla mia famiglia. Spero che altri subentrino , meglio se discendenti e giovani , perché i tempi stanno cambiando ma le priorità di noi Esuli sono sempre le stesse per le quali , io e , tanti altri prima di me si sono battuti.

Mi auguro che l'impegno e la fermezza restino quelli di sempre e che finalmente si raggiunga una comunità di intenti in tutte le nostre Associazioni estese sul territorio nazionale , che restino fermi gli ideali e i valori che mi hanno accompagnato in questo faticoso cammino e se richiesta continuerò a portare la mia testimonianza , con umiltà , rispettoso dei nuovi vertici .

Porgo con sincera amicizia un cordiale saluto a voi tutti .

                                  Fulvio Aquilante