06/10/2016 20:10



Con la presente rendiamo noto che il Comitato Provinciale di Torino ha deciso di non partecipare al Congresso Nazionale che si terrà a Roma nei giorni 7-8 Ottobre 2016 per i seguenti motivi:
Da oltre due anni non vengono inviate le tessere per l’iscrizione dei soci, non è comprensibile né spiegabile con che criterio si assegnino i delegati a ciascun Comitato; dall’ultimo Congresso Nazionale il nostro Comitato è stato costantemente tenuto all’oscuro di qualsivoglia decisione o iniziativa dell’Esecutivo Nazionale;
il nostro giornale “Difesa Adriatica” è stato soppresso senza che nessuno dell’Esecutivo si sia sentito in obbligo di darne comunicazione ad abbonati e a sostenitori. Ancor peggio sono state incamerate le quote degli abbonamenti e le elargizioni non premurandosi di fornire le dovute spiegazioni o giustificazioni ai sottoscrittori; i bilanci e le rendicontazioni economiche, approvati dal Consiglio Nazionale, non sono mai stati resi pubblici.
Riteniamo che avrebbero dovuto, invece, essere inviati almeno per conoscenza in tempo utile a tutti i Presidenti dei Comitati Provinciali - per poter essere analizzati e valutati in serena obiettività - prima di chiederne l’approvazione in Assemblea;
ci vengono segnalate le gravi difficoltà economiche in cui verserebbe l’ANVGD, ma non si spiega ai Comitati come siano state spese le somme recuperate dalla vendita dell'immobile sede della nostra Associazione;
leggendo lo scarno O.d.G si ha la netta impressione che , come oramai d'abitudine , si debba partecipare ad un’Assemblea in cui tutto è già stato deciso con il “placet” di un Consiglio Nazionale che, se pur con qualche distinguo, appare connivente ed incapace di una qualsivoglia forma di autonomia.

Sulla base di queste considerazioni e nella consapevolezza che la nostra sola presenza potrebbe essere interpretata quale avallo di decisioni già prese, il nostro Comitato sarà assente dai lavori congressuali per protesta, dissociandosi da decisioni adottate da Delegati cui questo Comitato riconosce scarsa rappresentatività. Il Comitato ANVGD di Torino